News

Programma mese di febbraio Parrocchia Madrice

Appuntamenti parrocchiali.

Mussomeli. c.b) Il Consiglio pastorale della Chiesa Madre, composto da diversi gruppi e realtà parrocchiali, presieduto dall’Arciprete Incardona, ha definito il programma per il mese di febbraio. L'elaborato è già in distribuzione assieme ad una lettera a firma di P. Alfonso e P. Domenico e diretto ai “carissimi parrocchiani”. Ricordano che il 2 febbraio è la festa della “Candelora”: ”la presentazione di Gesù Bambino al tempio e la purificazione di Maria Vergine”, festa che chiude le celebrazioni natalizie. Alle 17,30 è prevista la benedizione delle candele, la S. Messa e la celebrazione del primo venerdì del mese. Sono programmati l’incontro con l’Associazione “Figli in cielo” alle 16,30 del 4 febbraio e, alla stessa ora, l’incontro dei genitori per il giorno 11. I due sacerdoti poi danno risalto all’attuale periodo delle Quarantore, che si stanno svolgendo in tutte le chiese, ricordando che “il pellegrinaggio di fede e di amore passerà per la nostra parrocchia dal 15 al 17 febbraio, giorni in cui saremo tutti lì, pellegrini assetati e affamati di Dio”. Ricordano poi che mercoledì 21 febbraio, alle ore 17,30, e alle 19,00 saranno celebrate due Messe con le imposizioni delle ceneri, sottolineando l’inizio della quaresima che “ci aiuta a ritrovare più sobrietà nel nostro stile di vita”. Invitano poi a partecipare alla solenne Via Crucis del Venerdì, alle “lectio Bibliche” del giovedì sul Vangelo della Domenica, alle catechesi e “cadute” presso l’oratorio per tutti i confrati la domenica pomeriggio. La lettera così conclude: “Il Signore conceda di poterci incamminare sulla strada dell’Esodo per passare il mare della nostra vita pienamente liberi dalle fauci del male e del peccato e così celebrare la Pasqua pienamente radicati nel Crocifisso Risorto nostra speranza”. Nel programma parrocchiale sono previsti anche alcuni momenti ricreativi con la festa di carnevale per bambini e famiglie presso i locali di S. Domenico per il giorno 18 febbraio alle 20,30 ed infine con una gita ad Acireale il 20 febbraio.

CARMELO BARBA



Articolo inserito il 05/02/2007

indietro