News

corso bls-D per i volontari della Misericordia

oltre 20 i partecipanti

MUSSOMELI. E' bastato che qualcuno avesse richiesto di organizzare un corso riguardante il soccorso e precisamente il BLS-D. cat.”A” (rianimazione cardio-polmonare- cerebrale con utilizzo di defibrillatore semiautomatico) e così presto fatto. Infatti, in considerazione del notevole numero di persone che operano o che aspirano ad operare nel settore sanitario(enti ospedalieri, case di riposo e case di cura) la segnalazione veniva subito presa in considerazione ed i gruppi di volontariato locali, si sono adoperati in tal senso. Nel breve giro di qualche giorno, venti giovani, di ambo i sessi, hanno aderito all’iniziativa. Infatti, a gruppi di dieci, l’8 e il 9 settembre, i corsisti, sacrificando le festività patronali, hanno preferito seguire le lezioni teorico- pratiche della durata di otto ore circa, tenute presso la sede della Misericordia di Mussomeli, in sinergia con quella di Vallelunga Pratameno. Direttore ed istruttore del corso sono stati rispettivamente Salvatore Altieri e Calcedonio Scarpinato del Centro di formazione IRC Nisseno del Gruppo italiano di rianimazione Cardiopolmonare. A fine corso i partecipanti si sono sottoposti ad un esame conclusivo, superando così le prove di valutazione finale. Questi i nomi dei nuovi operatori di BLSD-D: Alessi Gero, Barba Isabella M. Ausilia, Barba Alessio, Barcellona Rosalia, Caruso Mario, Falzone Calogero, Fazzolari Salvatore, Genco Franco, La Greca Giovanni, Lanzalaco Enza, Lupo Salvatore, Miccichè Giuseppe, Patti Rosario, Privitera Daniela, Ricotta Maurizio, Ricottone Rosario, Sorce Paolo, Spoto Vincenzo del 73, Spoto Vincenzo, Taibi Carmelo Domenico. “Sono veramente soddisfatto della formazione di oggi, perchè ha ulteriorm ente arricchito le mie conoscenze avendo già partecipato ad un altro corso per soccorritori”, ha detto a fine lavori il ventunenne Salvatore Lupo.
CARMELO BARBA


Articolo inserito il 11/09/2007

indietro